Andrea Bosco su Calciopoli: “Giraudo con l’Avv. Dupont potrebbe vincere. Cobolli Gigli spieghi quanto accadde nel 2006 e faccia il nome. Ora!”

0
22655

Andrea Bosco, nel suo consueto editoriale per le colonne di TuttoJuve, ha dedicato uno spazio a commentare l’ultime mossa di Giraudo per cercare di ribaltare Calciopoli che ha visto la radiazione nel 2006 anche di Luciano Moggi, attraverso un processo lampo fuori dai canoni giudiziari.

Le polemiche contro la Juventus sono addirittura aumentate. I soliti “noti ” risultano infaticabili. A loro si è aggiunto un babbano (in inglese, muggle) “mago“ sprovvisto di poteri magici. Missione: caccia alla Juve”, scrive Andrea Bosco .

“Una mission sembra avere anche l’ex presidente della Juventus, Cobolli Gigli: non passa giorno non si affacci da qualche emittente (partenopea, soprattutto) a punzecchiare il mondo Juve”.

Dopo il ricorso alla Corte di Strasburgo da parte dell’ex ad della Juventus Antonio Giraudo, dovrebbe spiegare, Cobolli, chi nel 2006 gli impedì di accettare quanto consigliava l’avvocato Dupont da lui interpellato: andare al tribunale dei diritti umani. Dupont è uno degli avvocati che a Strasburgo assistono Giraudo . Potrebbe vincere. Faccia il nome Cobolli: ora” .