Lapo Elkann zittisce Cobolli Gigli: “Critichi Cristiano Ronaldo solo per avere visibilità”

0
275

Caro Cobolli Gigli, CR7 fa da SEMPRE tanta beneficenza. Inoltre,
Cristiano insieme a Jorge Mendes ha donato 35 posti di terapia intensiva agli ospedali di Oporto, e di Lisbona”.

“Al posto di criticare solo per avere visibilità non le sembra opportuno prendere esempio e…….”, firmato Lapo Elkann.

Con questo “cinguettio”, il cugino di Andrea Agnelli difende il portoghese dalle parole di Cobolli Gigli, ex numero 1 della Juventus.

L’ex presidente della Juventus post-calciopoli, aveva attaccato nei giorni scorsi Ronaldo e in generale i giocatori che hanno lasciato l’Italia:

Non capisco perché i giocatori siano andati via dall’Italia, quando torneranno non potranno riprendere subito perché dovranno stare in quarantena”, aveva detto Cobolli Gigli.

“Tutto è degenerato partendo da Cristiano Ronaldo che è partito dicendo di dover andare dalla madre e ora si fa vedere solo in piscina. Concesso il permesso a lui, poi è stato fatto con Higuain e via via con tutti gli altri. Stile Juve o meno, non andava fatto: dovevano rimanere nell’albergo in quarantena. E anche gli interisti non sarebbero dovuti partire”, le parole di Cobolli Gigli a Radio Punto Nuovo.