Appello (o provocazione?) di Ferrero ai politici: “Rinunciate al 50% dei vostri splendori”

0
256

Settimane drammatiche per l’Italia, che si ritrova a fronteggiare l’emergenza coronavirus, virus sconosciuto e che si sta rivelando particolarmente insidioso.

Un virus che ha inevitabilmente raggiunto e, giustamente, fermato anche il mondo del calcio, con inevitabili e sostanziose perdite di denaro per i club.

In questi ultimi giorni si sta discutendo molto sulla possibilità di un taglio agli stipendi dei calciatori, per dare un po’ sollievo alle casse delle società sportive.

A fare una proposta diversa è invece il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, che sul suo account Twitter ha lanciato un appello, o forse una provocazione, ai politici:

Nell’Italia che dà anima e perde moneta i sottopagati rischiano la vita: medici, infermieri, forze dell’ordine, protezione civile, volontari, chi lavora nei supermercati. Il mio appello è: politici di tutti i colori, rinunciate al 50% dei vostri splendori. Uniti si vince”.