Giovinco su Ronaldo: “Un bene per il calcio italiano”

0
294

L’ex bianconero Sebastian Giovinco, attuale attaccante dell’Al-Hilal, su Instagram ha anche ricordato il periodo trascorso alla Juventus.

Le parole di Giovinco:

“Un’emozione grande. Era quasi impossibile dire: ‘Posso fare una partita con Trezeguet, Del Piero e Nedved‘. Negli anni ero accanto a Trezeguet, Camoranesi e Marchisio nello spogliatoio.

I giocatori più forti: Pogba, Vidal, Pirlo e Tevez che mi ha impressionato più di tutti.

In quegli anni alla Juventus avevamo un centrocampo incredibile. Arturo è un animale, non ho mai visto uno correre così.

Alla Juventus c’è voglia di vincere anche in partitella. Volavano calci, era davvero allenante”.

Giovinco ha poi commentato la presenza di Cristiano Ronaldo alla Juventus:

“Una sorpresa per tutti il suo passaggio alla Juventus. Sono convinto che sia stato davvero un bene per il calcio italiano“.