Lukaku: “Sono stato vicino alla Juve, ma ho scelto l’Inter”. I tifosi bianconeri: “Meno male!”

0
125

L’attaccante dell’Inter, Romelu Lukaku, nel corso di una videointervista sul canale YouTube dell’ex attaccante inglese Ian Wright, è tornato a parlare della trattativa che questa estate avrebbe potuto portarlo alla Juventus, attraverso uno scambio con il numero 10 Paulo Dybala.

Le parole del belga:

“Sono stato vicino molto vicino alla Juve, ma la mia mente è sempre stata all’Inter e al suo allenatore.

Se guardi come giochiamo, ti accorgi che siamo la squadra più aggressiva e tosta del campionato.

La mia mente è sullo scudetto, fino a quando la matematica non dirà il contrario”.

Le parole di Lukaku ha scatenato i tifosi bianconeri che hanno commentato con molta ironia sui social lo scampato pericolo, visto che la maggior parte degli juventini non ha mai mostrato di gradire lo scambio con la Joya.

Alcuni dei commenti su Twitter:

“Bravo, grazie! Ora rimani lì!”

“Ho temuto parecchio, poi per fortuna…”

“E meno male! Dybala forever!”

“L’Inter gli ha detto che vincono lo scudetto arrivando terzi

“Lo scudetto, ma di che anno?”

“Gli avranno detto che i prescritti, arrivando terzi vincono il titolo, povero”

Scudetto, sì, forse uno di cartone“.