Coronavirus: Juve, a parte Matuidi i tamponi sinora effettuati ai giocatori sono tutti negativi

0
49

Juve, iniziati i primi tamponi e le notizie sino ad ora si possono considerare buone: al momento infatti oltre il caso dell’ultim’ora che vede Matuidi positivo al Covid-19 (asintomatico) tutti gli altri calciatori sono negativi al Coronavirus secondo i risultati dei test.

Risultati che continueranno ad arrivare anche nei prossimi giorni: “Il tampone – spiega Tuttosport sul proprio sito web – non è stato fatto la scorsa settimana per evitare di avere dei falsi negativi visto che il periodo di incubazione è di 5-14 giorni”

Tuttosport riferisce ancora che da ieri i giocatori della Juventus sono a turno sottoposti al tampone per verificare l’eventuale positività al Coronavirus: procedura necessaria perché sono venuti a stretto contatto con Daniele Rugani“.

Squadra, staff tecnico e medico, dirigenti, accompagnatori e dipendenti della Juventus sono ancora ovviamente in isolamento domiciliare come previsto dal protocollo sanitario: in tutto sono 121 le persone monitorate.

Salvo imprevisti e/o complicazioni dal 26 marzo dovrebbe esserci la ripresa degli allenamenti alla Continassa.