Bucchioni: “Mi auguro che si riparta da maggio giocando regolarmente la domenica ed il mercoledì”

0
33

Nel corso di un intervista a Radio Marte, il giornalista Enzo Bucchioni ha commentato della complicata situazione vissuta attualmente dall’Italia a causa del coronavirus, che ha travolto inevitabilmente anche il mondo del calcio.

Le parole di Bucchioni:

“Alla fine niente sarà più lo stesso, mi auguro che anche il calcio possa riflettere su quanto di sbagliato fatto dal movimento in generale, ultimamente sempre più malato di gigantismo.

Il calcio perderà qualche miliardo? E chi se ne frega! Quando sento dire che lo Stato dovrà intervenire per aiutare il calcio, rispondo che è assurdo.

È il calcio a dover intervenire per aiutare la gente. Io spero in un ridimensionamento che, vedrete, sarà molto positivo.

Playoff e playout per concludere la Serie A? Tra le ipotesi al vaglio, ce ne sono alcune affascinanti. Se n’era parlato anche prima del dramma attuale.

Io mi auguro, anche nell’ottica di un ritorno alla normalità, di ripartire da maggio giocando regolarmente la domenica ed il mercoledì, anche per non scatenare altre polemiche”.