Marcello Chirico accusa Gravina che spinge per i playoff: “È un sabotaggio e va impedito”

0
65

Marcello Chirico, noto giornalista e tifoso bianconero dice la sua in merito alla proposta del presidente della FIGC  Gabriele Gravina circa la possibilità di concludere il campionato con i playoff:

Può anche avere espresso un parere personale  Gravina, ma essendo il presidente il suo parere vale in automatico più di quello degli altro. Il suo sembra un vero e proprio indirizzo, una linea di percorso da seguire”.

Gravina è tornato a esprimersi sulle soluzioni allo studio per il completamento della stagione calcistica a tutti i livelli ovviamente post quarantena e post emergenza covid -19″

“Ricordate le tre proposte annunciate dopo l’ultimo consiglio federale? Ebbene Gravina ha fatto intendere che due sono impraticabili mentre la terza è possibile guarda caso quella che preferisce lui”.

“«Congelare la classifica è un errore da evitare» dice Gravina, quindi nessuna assegnazione in automatico dello scudetto la Juventus sulla base della classifica del 24° turno”.

Scartata pure l’ipotesi di non assegnare del tutto lo scudetto perché vanno comunque stabiliti i posti Uefa.

Restano vive le ipotesi playoff e playout anche se – lo ammette lo stesso Gravina – non tutti concordano. Però lui la vorrebbe e continua a spingerla facendo leva sul potere della sua carica”.

E c’è già chi tra i media si è già messo a fargli da codazzo spingendo su quanto sia bello intrigante e gradito agli sponsor un finale di campionato con questa formula”.

Lavorare sul sentimento popolare (vi dice niente questa parola…) con l’aiuto dei mezzi d’informazione è una vecchia e redditizia tecnica della federazione iniziando da ora il lavaggio del cervello”.

Il giornalista non ci sta e ricorda:

Primo: Non so però se in FIGC tutte le correnti seguiranno Gravina”;

Secondo: Il presidente federale pone come deadline per la fine della stagione il 30 giugno, altrimenti bisognerebbe introdurre delle modifiche regolamentari, poi però spinge per l’introduzione dei playoff attualmente non previsti dal regolamento che andrebbe altrettanto modificato andando in contraddizione”.

“Morale: I regolamenti si cambiano a seconda di convenienze e umori federali. Il giochetto è chiaro, e stavolta non gli andrà permesso di metterlo in atto”.

Chirico conclude ammonendo il Presidente federale:

“I playoff, caro Gravina sono belli e spettacolari, ma vanno decisi all’inizio di ogni stagione – così da permettere ai club  di programmare in un certo modo l’intera stagione – e non imposti quando mancano 13 gare alla fine del campionato. Sarebbe un sabotaggio e va impedito”, tuona Marcello Chririco nel suo audio-editoriale per i microfoni de ilbianconero.com.