Padovan: “Mi aspetto che i campionati e le coppe finiscano a giugno, luglio”

0
87

Il giornalista Giancarlo Padovan nel corso della trasmissione Maracanà in onda su TMW Radio, ha commentato il difficile momento vissuto da tutti noi a causa dell’emergenza coronavirus, che ha inevitabilmente travolto anche il mondo del calcio.

Le parole di Padovan:

“Martedì mi aspetto che l’Europeo sia spostato, o nel 2021 o a dicembre.

La decisione della UEFA di fermare le Coppe è stata legittima ma c’è voluto troppo per decidere, è colpevole di trascuratezza.

Ancora ieri sera, in pieno contagio, si sono giocate partite a porte aperte, c’è la responsabilità del presidente Ceferin.

Mi aspetto comunque che i campionati e le Coppe finiscano a giugno, luglio“.