Gianni Balzarini guarda al futuro: “Sarà bellissimo assistere alla prima partita quando il campionato riprenderà”

0
23

Il giornalista di SportMediaset, Gianni Balzarini, nel corso di un intervento a Radio Bianconera ha commentato la situazione di grande, e inedita, difficoltà vissuta dall’Italia a causa del coronavirus, che ha inevitabilmente travolto anche il mondo del calcio.

Le parole, che guardano già al futuro, di Balzarini:

“Purtroppo o per fortuna faccio parte di una categoria che ha la possibilità di raccontare ancora qualcosina di calcio con la speranza e la convinzione di tornare presto a parlare di squadre dei loro risultati.

Penso che questa esperienza ci farà apprezzare al meglio il gioco, sarà bellissimo assistere alla prima partita quando il campionato riprenderà, la guarderemo tutti qualunque squadra scenda in campo.

Sarà bello vedere uno stadio che torna a vivere, il calcio diventa termometro di questa situazione.

Ognuno tornerà ad essere tifoso della propria squadra ed è giusto che sia così, ma sarà comunque uno spettacolo indescrivibile.

Sicuramente è una situazione paradossale e allucinante, che ha preso alla sprovvista tutto il mondo, era un secolo che non si verificava una cosa del genere.

È evidente che anche il mondo moderno è in grado di produrre questo tipo di situazioni che ci fanno cambiare vita e modo di pensare.

Usciremo tutti molto provati da questa situazione, sicuramente apprezzeremo di più la semplicità delle cose, anche i palloni in rete”.