Caos Balotelli, Comunicato del Brescia: “Prendiamo le distanze da dichiarazioni che alludono a favori alla Juve”

0
583

È caos dopo la frase di Mario Balotelli con la quale il centravanti del Brescia ha attaccato la Juventus approfittando dell’emergenza Coronavirus.

Balotelli infatti in una diretta su Instagram aveva avuto modo di dire:

“Prima di fermare il campionato dovevano far ritornare la Juventus in testa alla classifica”. Frase che ha scatenato le polemiche e dalla quale ora il Brescia prende le distanze con questo comunicato ufficiale:

La società Brescia Calcio intende prendere ufficialmente le distanze da quanto dichiarato dal suo tesserato Mario Balotelli, relative a ipotetici favoreggiamenti nel Campionato di Serie A”, si legge nel comunicato del Brescia.

Nello specifico, Mario Balotelli per mezzo di una diretta Instagram ripresa su Youtube, ha rilasciato oggi dichiarazioni che alludono a “favori” nei confronti di una squadra (la Juventus) in corsa per la conquista del Campionato. Brescia Calcio tiene a sottolineare che tali insinuazioni sono strettamente personali e che non sono in nessun modo riconducibili alla Società stessa”, conclude la nota della società lombarda.