Retroscena Rugani: Negativo al Covid-19 prima di Juve-Inter

0
6573

Prima del derby d’Italia disputato all’Allianz Stadium tra bianconeri e nerazzurri, Daniele Rugani era negativo al test del tampone per la rilevazione del Covid-19, il cosiddetto Coronavirus.

Virus a cui invece il classe 1994 è risultato essere positivo nella tarda serata di mercoledì allorquando la Juventus ha allertato tutti con un comunicato ufficiale con il quale informava che il difensore bianconero era stato colpito dal coronavirus.

Gol.com sul proprio portale web scrive che “l’allarme è scattato con la presenza successiva di qualche linea di febbre che ha spinto i sanitari bianconeri ad effettuare controlli più approfonditi, fino alla recente triste scoperta”.

La Juventus, come da protocollo, lo ha messo in isolamento al J Hotel e con lui anche il resto della squadra e i componenti dello staff tecnico.