La Juventus risponde duramente a Tancredi Palmeri sul tampone di Rugani: “Disinformazione quasi criminale”

0
3245

L’head of communication di Juventus, Claudio Albanese, si trova costretto a rispondere attraverso il proprio profilo Twitter al giornalista Tancredi Palmeri.

L’intervento del manager bianconero si è reso necessario in seguito ad una discussione circa il tampone effettuato da Daniele Rugani risultato poi positivo al Coronavirus nella tarda serata di ieri.

Come prevede il protocollo sanitario in vigore, il difensore bianconero ha effettuato il controllo al sopraggiungere di qualche linea di febbre nella mattinata di mercoledì.

Questo il Tweet di Palmeri: Come è possibile, se nel decreto di 8 giorni fa che consentiva le porte chiuse, si diceva esplicitamente che giocatori e staff dovevano fare tampone preventivo?”, si è domandato il giornalista.

Arriva prontamente il tweet di Albanese che ha commentato così il messaggio del giornalista:

“Da sempre dedito alla disinformazione, attività quasi criminale di questi tempi”.

Ecco lo scambio di messaggi su Twitter