Ronaldo non torna! Resta in Portogallo. La Juve: “CR7 attende sviluppi sull’emergenza sanitaria”

0
164

Il governo portoghese per cercare di limitare l’emergenza dovuta al coronavirus, ha decretato lo stop ai voli diretti in Italia.

Cristiano Ronaldo in questo momento si trova proprio in Portogallo per festeggiare il compleanno della sorella con la madre Dolores.

Ma dalle ultime news si apprende che CR7 non ha intenzione di tornare nemmeno per la Champions League, che adesso comunque salterà in seguito agli ultimi contagi e la positività di Daniele Rugani al Coronavirus.

Per ora la partita di Champions League con il Lione resta regolarmente in programma.

E’ quanto comunicato dalla Juventus che nel frattempo attende sviluppi dalla UEFA che si riunirà mercoledì mattina.

“​Cristiano Ronaldo non si è allenato e rimane a Madeira in attesa di sviluppi legati all’emergenza sanitaria attualmente in corso”.

CR7, dopo il lunedì di riposo, aveva ottenuto per martedì un giorno supplementare di permesso per motivi familiari.

Ma a seguito dell’emergenza sanitaria il centravanti bianconero è rimasto in Portogallo, rimandando ulteriormente il rientro a Torino come concordato con la Juventus.

In caso di conferma del match di martedì prossimo contro il Lione, come riferisce sul proprio portale web calciomercato.com “il portoghese allora dovrebbe rientrare anche grazie a un permesso straordinario ottenuto per volare in Italia con il suo aereo privato”.