Dan Peterson sui play-off: “La Juve non sarebbe contenta, ma lottare per lo scudetto in novanta minuti finali sarebbe emozionante”

0
31

Il popolare allenatore e commentatore americano di pallacanestro, Dan Peterson, intervistato da il Corriere della Sera ha commentato il difficile momento vissuto dall’Italia a causa dell’emergenza coronavirus, che ha investito inevitabilmente anche il mondo del calcio.

Il Consiglio Federale riunito dalla FIGC ieri ha confermato lo stop al campionato fino al 3 aprile, così come consigliato dal premier Giuseppe Conte nelle scorse ore.

Per il prossimo 23 marzo è stato convocato un nuovo Consiglio, nel quale si discuteranno le possibili ipotesi in merito al campionato di Serie A, sempre più incerto.

Tra le ipotesi possibili, anche i play-off per il titolo di Campione d’Italia, e proprio su questo ha espresso un parere Dan Peterson:

“A casi estremi, estremi rimedi. L’emergenza che stiamo attraversando è così inaspettata da indurmi a pensare che i play-off siano un ottimo provvedimento.

Magari qualcuno avrà qualcosa da eccepire. La Juventus che ora è prima non sarebbe contenta, ma una partita secca per assegnare il titolo in sé è molto interessante.

Sono consapevole che rappresenterebbe un segnale di rottura con la tradizione, ma lottare per lo scudetto in novanta minuti finali sarebbe emozionante“.