Coronavirus, Chiellini ringrazia i medici italiani: “Non tornano dalle proprie famiglie da settimane. Impegnati a salvarci la vita”

0
6962

Momento di grande difficoltà per l’Italia che ha visto in poco tempo le sue strutture ospedaliere messe a dura prova a causa dell’allarme coronavirus.

Grande l’impegno e la dedizione dei medici e degli operatori sanitari, che da settimane non si stanno risparmiando per salvare vite e arginare l’epidemia che sta interessando tutto il paese.

A ringraziare i medici che in queste settimane stanno lavorando senza tregua è anche il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, che sul suo profilo Twitter ha pubblicato il messaggio:

“Loro sono alcuni dei tanti medici che lavorano nei reparti di terapia intensiva. Medici che vivono in ospedale. Che non tornano dalle proprie famiglie da settimane. Che sono impegnati a salvarci la vita“.