spot_img
spot_img
sabato, Giugno 15, 2024

Juve-Inter, Conte: “Due sconfitte, il campo parla chiaro. C’è divario con loro”

spot_imgspot_img

Due sconfitte in altrettante partite. Non c’è storia tra Juve e Inter.

A confermarlo sono anche le parole Antonio Conte in conferenza stampa ai microfoni di Sky che parla di gap incolmabile nel breve periodo per la formazione nerazzurra.

Siamo stati bravi a rimanere in scia a loro, ma è inevitabile fare delle considerazioni”.

Juve più forte: “A parte il recupero, abbiamo sei punti di distanza dalla Juve, che sono i due scontri diretti che abbiamo perso: il risultato del campo parla chiaro”.

“Bisogna essere positivi, non buttare tutto e questa sconfitta deve farci capire quanto siamo ancora distanti e deve aiutarci a crescere, senza farci cadere nello sconforto”.

Antonio Conte ha poi rimarcato le differenze tra la corazzata bianconera che vince ininterrottamente da otto anni e la sua Inter:

“La mia Inter ha iniziato un percorso sette mesi fa. Stiamo cercando di fare il nostro meglio, ma non si possono fare paragoni con una struttura che domina da 8 anni e ogni anno si rinforza ulteriormente”.

“Dobbiamo continuare a lavorare, crescere dal punto di vista del carattere e della personalità e cercare anno dopo anno di raggiungere i livelli altissimi della Juve”.

- Advertisement -