Di Canio: “Questo Lukaku per me non è una sorpresa. Contro le grandi non sa segnare”

0
1561

Paolo Di Canio, intervenuto a Sky Calcio Club nel post partita di Juventus-Inter, commenta la prestazione del numero 9 nerazzurro Lukaku, rimasto ancora una volta senza reti contro una grande squadra.

Si tratta della nona volta in stagione tra campionato e Coppe che il belga resta a secco:

La prestazione di Lukaku per me non è una sorpresa. Lo abbiamo visto segnare tanto, lo farà ancora”.

Magari arriverà alla media di un gol a partita a fine stagione segnando contro le piccole, in partite contro squadre più normali, dove la sua fisicità e il suo carattere lo portano a sentirsi dominante e superiore”, spiega Di Canio.

L’ex laziale ribadisce un suo concetto già espresso quando Lukaku giocava in Premier League con le maglie di Manchester United ed Everton:

“Il suo rendimento in partite come queste contro la Juventus non mi stupisce. Poi magari Romelu migliorerà con il tempo, ha tanti anni davanti per migliorare, anche a livello caratteriale non è pervenuto”.

Questo Lukaku per me non è una sorpresa, è quello che ho sempre visto nei sette anni di Premier League”, conclude Paolo Di Canio.