Parma-Spal posticipata, Juve-Inter a rischio?

0
354

A qualche ora dal decreto firmato dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in cui, per contrastare la diffusione del coronavirus si autorizzavano gli eventi sportivi purché a porte chiuse, la partita ParmaSpal non si è disputata alle 12.30.

I giocatori sono stati fatti rientrare negli spogliatoi al momento dell’inizio della partita, che è stata poi riprogrammata alle 13.45.

E dopo questo precedente, in molti c’è il sospetto che potrebbe essere a rischio anche il big match JuventusInter, previsto allo Stadium stasera alle 20.45, a porte chiuse.

Proprio poco fa il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha rilasciato delle dichiarazioni in cui ha comunicato la valutazione dello stop del campionato.

Dichiarazioni che arrivano a seguito delle parole di Damiano Tommasi, presidente dell’Associazione Calciatori, che nelle scorse ore si era pronunciato a favore dello stop.