spot_img
spot_img
sabato, Aprile 20, 2024

Capello su Juve-Inter: “A rischiare di più è l’Inter, una sconfitta potrebbe tagliarla fuori dalla lotta scudetto”

spot_imgspot_img

L’ex allenatore bianconero Fabio Capello nel corso di un’intervista a il Corriere della Sera ha commentato l’attesa sfida di domenica sera tra Juventus e Inter, che per via delle disposizioni del Governo per fronteggiare l’allerta coronavirus, verrà disputata a porte chiuse.

Le parole di Fabio Capello:

“È una gara importante non solo per i due club, ma per tutto il calcio italiano. Non la ritengo però decisiva.

Lo stop forzato non incide, perché a questo punto della stagione quello che devi avere nelle gambe lo hai già.

Semmai sarà una partita importante dal punto di vista psicologico. La Juventus secondo me ci arriva peggio, ma a rischiare di più è l’Inter: una sconfitta potrebbe tagliarla fuori dalla lotta scudetto.

La Juventus ha Cristiano Ronaldo alle prese con i problemi della mamma. È un giocatore determinante, un professionista, ma non una macchina e le questioni affettive possono avere un peso.

Individualmente la Juventus è più forte, in difesa poi Chiellini aggiunge tanto e de Ligt è cresciuto molto.

L’Inter però ha giocatori in più rispetto all’andata: ha recuperato Sanchez, Eriksen poi è un uomo di fantasia, anche se deve completare l’inserimento.

Non dimenticate la Lazio, adesso è in una condizione spettacolare e comanda“.

- Advertisement -