spot_img
spot_img
sabato, Giugno 15, 2024

Il parere di Aldo Serena sulle partite a porte chiuse: “Rischia di sembrare un allenamento”

spot_imgspot_img

L’ex attaccante Aldo Serena, nel corso di un’intervista a La Stampa, ha anche commentato le recenti misure di sicurezza adottate dal Governo a causa dell’allarme coronavirus.

Un difficile momento per il calcio italiano, che a seguito delle disposizioni per far fronte all’emergenza, ha visto stravolto il calendario di Serie A.

Diverse le partite rinviate, così come quelle per cui si sono imposte, tra molte polemiche, le porte chiuse, come la sfida Juventus-Inter in programma allo Stadium domenica prossima, che accoglierà le due contendenti completamente vuoto.

Le parole di Aldo Serena, che ricorda un ritorno degli ottavi di finale dell’allora Coppa dei Campioni, tra Juventus e Verona, disputata a porte chiuse:

“Vincemmo 2-0 e passammo il turno. Ma che stranezza giocare senza pubblico.

Giocare senza pubblico rischia di trasmetterti l’atmosfera dell’allenamento e, questo, è uno dei tranelli più pericolosi“.

- Advertisement -