Inter, vergognose frasi della Curva Nord: “Calciopoli, ci risiamo?”. Poi l’attacco a Zhang: “fatti sentire”

0
119

La Curva Nord dell’Inter protesta platealmente contro la Lega Calcio, che ha deciso di rinviare la partita tra Juventus e Inter.

I sostenitori dell’Inter hanno deciso di protestare, e lo hanno fatto con uno striscione sotto la Lega Calcio: Calciopoli… Ci risiamo?”.

Non paghi di questo, i sostenitori nerazzurri hanno utilizzato la propria pagina Facebook per diramare questo comunicato.

Ci risiamo? Speriamo proprio di no ma se non si interviene subito le sacrosante condanne ricevute in tutti i gradi di giudizio e trasformate progressivamente in vittimismo giudiziario da chi controlla giornali e tv potrebbero costare molto a tutto il panorama calcistico nazionale. Gli spettri del passato paiono proprio riaffacciarsi con prepotenza se per tutelare degli interessi meramente economici della “solita parte” l’Inter si è fatta apparentemente trovare nuovamente impreparata”.

“Come detto dal nostro allenatore questi giorni avrebbero dovuto definire le nostre aspettative e ridisegnare i nostri obiettivi ma davanti a chi ha ancora i mezzi per dettare la propria legge al di fuori del campo ci pare quantomeno improbabile pensare ai risultati sportivi”.

“Il nostro auspicio è che la nostra società sappia farsi sentire nelle opportune sedi per garantire quantomeno un equo svolgimento di un campionato che vorremmo ancora credere regolare. Avanti Inter, mai nessun passo indietro”.