Marcello Chirico: “Giusto giocare Juve – Inter a porte chiuse: Un vantaggio sicuro per Antonio Conte”

0
64

Manca ancora l’ufficialità, ma tutti i segnali indicano che il derby d’Italia tra la Juventus e l’Inter si giocherà a Torino a porte chiuse.

Scelta necessaria in un momento complicato per il paese. Stessa scelta in qualche modo avvalorata anche dal presidente Andrea Agnelli, il quale ha ribadito che la priorità è la salute. ​

Marcello Chirico ha espresso a tal fine il suo pensiero attraverso le colonne de IlBianconero.com. Ecco le sue parole:

Per la prima volta la Figc la pensa come il sottoscritto: Si sta andando nella direzione di giocare le prossimo gare di serie a a porte chiuse compresa Juve Inter. E chi se ne frega dell’incasso”, dice Chirico.

La salute viene prima di tutto. Anche il presidente Andrea Agnelli è d’accordo: Prima la salute pubblica poi il calcio”.

“Era circolata pure la proposta di giocare in campo neutro. Meglio a porte chiuse”, sentenzia il giornalista di fede bianconera.

Per la Juve “sarà come giocare in campo neutro, un vantaggio sicuro per l’Inter, uno svantaggio relativo per la Juventus, che già da qualche tempo non può contare sull’effetto bolgia dello stadium a causa del fatto che la curva sud è andata in collisione con la società”.