Atalanta – Valencia: 4-1! È show in Champions della Dea

0
155

Notte storica per l’Atalanta, che demolisce letteralmente il Valencia.

La dea è per la prima volta impegnata in uno scontro a eliminazione diretta in Champions.

Contro il Valencia, a San Siro, Gasperini schiera dal 1′ Pasalic alle spalle di Ilicic e Gomez. Infortunio nel riscaldamento per Djimsiti: titolare Caldara.

Risultato sbloccato da Hateboer al 16′.


Il raddoppio arriva con Ilicic a tre minuti dall’intervallo.


Al 57′ strepitosa rete di Freuler per il 3-0. Colossale occasione per Maxi Gomez al 60′, Gollini para.

Il poker porta ancora la firma di Hateboer, poi Cheryshev entra e segna.


16′ e 63′ Hateboer (A), 42′ Ilicic (A), 57′ Freuler (A), 66′ Cheryshev (V)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Caldara; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Ilicic, Gomez. All. Gasperini

VALENCIA (4-4-2): Doménech, Wass, Diakhaby, Mangala, Gayà; Ferran Torres, Parejo, Kondogbia, Soler; Guedes (64′ Cheryshev), Maxi Gomez (73′ Gameiro). All. Celades