spot_img
spot_img
mercoledì, Giugno 19, 2024

Ancelotti difende Sarri: “È primo in campionato e ora ricomincerà la Champions, difficile chiedergli di più”

spot_imgspot_img

L’ex allenatore del Napoli, ora allenatore dell’Everton, Carlo Ancelotti, nel corso di un’intervista a Radio Anch’io Sport ha anche commentato il momento vissuto dalla Juventus e dal suo allenatore Maurizio Sarri.

Le parole di Ancelotti:

Sarri sta facendo il suo lavoro, è primo in campionato e ora ricomincerà la Champions League, dove è difficile stabilire una favorita.

Penso sia difficile chiedere di più a Sarri“.

Alla domanda se la Juventus giocasse meglio senza Cristiano Ronaldo, Ancelotti ha risposto con decisione:

“Parliamo di un fenomeno che fa gol in ogni partita, per una società e per un allenatore Ronaldo è un giocatore fondamentale.

Quando inizi la partita con lui in campo parti da 1-0“.

Ancelotti ha poi commentato il momento vissuto dalla Lazio:

“Quando allenavo la Juventus e vinse lo scudetto era una grande squadra, quella di oggi penso abbia meno qualità ma è molto solida.

Immobile è in stato di grazia e tutto è possibile in casa biancoceleste”.

- Advertisement -