spot_img
spot_img
mercoledì, Maggio 22, 2024

Sentenza City, il parere dell’esperto: “I nostri club sono molti attenti, anche la stessa Juve di cui si dice che ha speso tantissimo”

spot_imgspot_img

Grande il clamore per la sentenza UEFA che ha decretato l’esclusione del Manchester City di Pep Guardiola dalle competizioni europee per i prossimi due anni, oltre ad una multa di 30 milioni di euro, per mancato rispetto del fair play finanziario.

A commentare la clamorosa notizia, l’esperto in Diritto dello Sport Internazionale, Pierfilippo Capello, che intervistato da Sky Sport ha commentato:

I nostri club sono molti attenti, anche la stessa Juventus di cui si dice che ha speso tantissimo.

Anche l’Inter che in questi ultimi mesi sta investendo molto, sono tutte operazioni che però sono state fatte tenendo ben presenti i parametri del fair play finanziario.

Si trova in una situazione un po’ più complicata il Milan ma ha tempi e modi per rientrare nei parametri.

Quello che è importante per il Fair Play Finanziario è quanto si guadagna, ovvero i ricavi, infatti il problema del Manchester City è stato il come le spese venivano coperte.

In questo momento, delle squadre italiane candidate ad andare in Europa, nessuna di queste rischia qualcosa a riguardo“.

- Advertisement -