Moviola Juve – Brescia: Cuadrado rischia con il tackle su Bisoli ma il fallo non è da rosso

0
1454

Gli episodi da moviola di Juventus-Brescia: sono pochi i casi spinosi della gara giocata all’Allianz Stadium.

Gestione tutto sommato agevole per l’arbitro Chiffi di Padova.

Sacrosanta l’espulsione di Ayè al 37′ (già ammonito pochi minuti prima), così come è corretto l’annullamento del gol di Higuain per fuorigioco nei minuti finali della partita.


L’episodio più controverso è stato un tackle di Cuadrado nel tentativo di contrastare Bisoli, nel primo tempo, ai limiti del regolamento.

Probabilmente il tempo dell’entrata e sbagliato, il colombiano non prende la palla ed entra con il piede a martello sulla gamba dell’avversario, che finisce a terra dolorante.

Da regolamento tuttavia è un intervento da cartellino giallo. Non c’è volontarietà ne cattiveria nel fallo del colombiano.


Chiffi, nella circostanza, ha fischiato il fallo a favore del Brescia ma non ha adottato nessun provvedimento nei confronti di Cuadrado.