Inzaghi: “Juve davanti sta meritando tutto, ma faremo il massimo per evitare il 9° scudetto di fila”

0
616

L’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’atteso match di stasera contro l’Inter, ha anche commentato la corsa scudetto.

Le parole di Inzaghi in merito alla sfida contro l’Inter:

“Sappiamo che affronteremo un avversario forte e determinato, ci stiamo preparando al meglio.

Sarà una partita da giocare con lucidità, ci saranno momenti in cui bisognerà fare le scelte giuste. 

Sarà una partita molto importante ma non decisiva, mancheranno altre 14 gare. Certo vincere darebbe una spinta in più”.

In merito alla lotta per lo scudetto, Inzaghi ha commentato:

“La Juventus è avanti a tutti, è stata la prima anche a fare lo stadio di proprietà.

Sta meritando tutto ma Inter e Lazio faranno il massimo per evitare il 9° scudetto di fila“.

Inzaghi ha poi espresso un commento sulla possibile ipotesi challenge per il VAR:

Lascerei tutto così com’è. Si è faticato, non lo nego, perché eravamo abituati un altro tipo di calcio.

Ora abbiamo accettato il VAR, che in casi oggettivi è fondamentale, ed è giusto che non cambi adesso”.