Emre Can ora punge la Juventus: “Bello avere finalmente la sensazione di essere importante”

0
2269

Emre Can è arrivato a Dortmund solo da poche settimane, ma da quelle parti è già un leader.

Una settimana fa l’ex juventino ha esordito in Bundesliga con la maglia del Borussia, e ha subito segnato contro il Leverkusen.

A distanza di una settimana arriva la prima vittoria per l’ex bianconero con un 4-0 del Borussia all’Eintracht Francoforte, grazie al quale il Dortmund è terzo in classifica a -3 dal Lipsia primo e a -1 dal Bayern secondo (che però deve giocare oggi).

Emre Can è stato nuovamente uno dei migliori in campo. La Gazzetta dello Sport riferisce che Can è “il giocatore ad aver vinto più contrasti (15), e non ha sbagliato passaggi. Ha fatto bene sia in fase difensiva, sia in fase di impostazione. Ha dato equilibrio, ha preso per mano il centrocampo e la squadra”.

Grazie a lui, a Dortmund continuano a sognare il titolo:

Voglio aiutare la squadra. È bello avere finalmente la sensazione di essere importante – ha spiegato Emre –. Negli ultimi mesi per me non era così, ora spero di continuare a percorrere questa strada. Se dietro riusciamo a essere stabili, possiamo raggiungere qualcosa di grande, perché in attacco siamo sempre pericolosi”.