Milan-Juve, Salvini: “Perché l’arbitro non è sceso in campo con la maglia bianconera, già che c’era?”

0
167

La sfida di Coppa Italia tra Milan e Juventus, terminata in pareggio 1-1, ha lasciato dietro di sé una scia di polemiche che non accennano a spegnersi.

Numerose le contestazioni rivolte all’arbitro Valeri, a causa delle decisioni prese nel corso della partita, non condivise in particolare dai tifosi rossoneri.

In particolare i riflettori sono stati puntati sul contestatissimo fallo di mano di Davide Calabria sulla rovesciata di Cristiano Ronaldo, che ha portato ad un rigore per la Juventus, poi trasformato in rete dallo stesso CR7.

A contestare l’episodio anche il leader della Lega e noto tifoso del Milan, Matteo Salvini, che ha risposto ad un commento su Instagram del club rossonero:

“Perché l’arbitro non è sceso in campo con la maglia bianconera, già che c’era?”