Massimo Moratti: “Commisso contro la Juve? A noi capitavano cose più strane”

0
436

Massimo Moratti, ex-presidente dell’Inter, ha concesso una lunga intervista a Passioneinter.

Moratti si è soffermato a parlare, della lotta scudetto e delle polemiche arbitrali legate a Commisso e il caso Juve-Fiorentina.

“L’Inter che stiamo vedendo è una squadra che non soltanto sta crescendo, anche come sicurezza, ma dà l’impressione di avere un grande potenziale”.

“Poi sapendo che è in mano a Conte che sa veramente sviluppare le doti dei propri giocatori, penso che vedremo qualcosa di sempre migliore”.

Poi l’ex presidente nerazzurro passa a parlare del tema caldo di questi giorni:

“Immagino che Commisso si sia arrabbiato perché è arrivato mettendo un sacco di soldi dall’estero e si ritrova con delle situazioni un po’ strane da affrontare, ma son molto meno strane di quelle che capitavano a noi”, ha detto con un filo di malizia Massimo Moratti.