Mercato, la Juve guarda al futuro: Orsolini torna in bianconero

0
3281

Il Corriere di Torino, stamane in edicola mette in risalto un importante operazione di calciomercato messa a segno in questi giorni dalla Juventus.

“La Juve ha aperto il mercato di gennaio con il botto, strappando Dejan Kulusevski all’Inter attraverso un’operazione da 35 milioni più 9 di bonus che porterà la rivelazione di questo campionato a Torino la prossima stagione”.

“Se infatti il mercato invernale si è appena concluso, è altrettanto vero che la macchina guidata da Fabio Paratici non si ferma mai“, si legge tra le colonne del Corriere.

In questi giorni infatti è stata quasi definita anche un’altra mossa, con il club bianconero che non smette di giocare d’anticipo: a un passo dal ritorno alla Juve c’è anche Riccardo Orsolini.

Di ritorno è giusto parlare, nonostante per il momento l’attaccante esterno del Bologna sia transitato dalle parti bianconere sempre e soltanto di passaggio.

“Acquistato dall’Ascoli nel gennaio del 2017 per 6 milioni più altri 4 di bonus, Orsolini è poi rimasto in prestito nelle Marche fino al termine di quella stagione”.

“Ancora un prestito nel campionato successivo, sei mesi all’Atalanta senza trovare troppo spazio per poi passare al Bologna nel gennaio del 2018”.

“E qui c’è stata la svolta della sua carriera, gradualmente ma in maniera esponenziale Orsolini si è ritagliato un ruolo importante in rossoblù, nel giugno del 2019 è stato riscattato per 15 milioni con annessa plusvalenza da 11 per la società bianconera”.

Sono 17 le reti segnate nell’ultima stagione e mezza, cui aggiungere pure quella al debutto con la maglia della Nazionale.

“Numeri da unire a prestazioni sempre più convincenti. Tanto da spingere la Juve a far valere da subito quel gentlemen agreement che si era assicurata con il Bologna al momento della cessione, un canale privilegiato per poter riacquistare Orsolini al termine della stagione in corso o nel 2021: meglio anticipare i tempi, questa la decisione della Juve.

Orsolini tornerà in bianconero per circa 26 milioni. Poi dipenderà tutto da lui. Perché aspettando di vedere l’evolversi della stagione, con l’attaccante mancino rossoblù tra i principali candidati a rimpiazzare Nicolò Zaniolo nella lista dei 23 del commissario tecnico Roberto Mancini per l’Europeo, questa volta Orsolini potrebbe davvero arrivare a Torino per restarci.

“Se il progetto tattico della Juve di Maurizio Sarri dovesse riprendere la piega di un 4-3-3 ampio, simile a quello ammirato per esempio ieri contro la Fiorentina e Douglas Costa al posto di un trequartista puro, ecco che Orsolini potrebbe agevolare questa evoluzione”.

Nel frattempo la Juve ha fatto la propria mossa, guardando al futuro mentre gli altri si sono affannati per accorciare il gap nel presente. La Juve ha deciso di acquistare Orsolini, ancora. Ma questa volta sembra pronto per restare”.

Corriere di Torino