Il rimprovero di Pavan ai bianconeri: “Chi esce dal campo cambi registro!”

0
103

Il giornalista Massimo Pavan su tuttojuve.com ha commentato la sfida di ieri Juventus-Fiorentina, che ha visto i bianconeri portare a casa la vittoria 3-0.

L’analisi di Pavan:

“È un piccolo passo avanti quello della Juventus contro la Fiorentina. I bianconeri hanno vinto con merito e fatto anche un piccolo miglioramento a livello di gioco, chiaramente nulla di eccezionale ma qualcosa in più della partita di Napoli.

Fondamentale non aver preso gol anche se la difesa a dire la verità, qualcosa ha concesso e su questo bisognerà sicuramente migliorare.

Gli aspetti positivi arrivano dal maggiore coinvolgimento dei centrocampisti, Bentancur decisivo sul rigore del due a zero e Rabiot di più nel vivo del gioco, piccolo passo indietro, invece per Miralem Pjanic apparso in giornata meno positiva del solito a partire dalla grande occasione del primo tempo sfumata.

Alla fine, abbastanza bene la difesa e soprattutto Matthijs de Ligt che oltre al gol della sicurezza ha dato dimostrazione di tutta la sua classe con una buona prestazione.

Un tre a zero positivo anche perché la Juventus non ha preso gol, e per una squadra che ne ha fino ad ora incassato quasi uno a partita, è una bellissima notizia.

Unica cosa che non ci è piaciuta, oltre a qualche errore in costruzione che ha favorito le ripartenze della Fiorentina, sono gli atteggiamenti poco costruttivi di chi esce dal campo, e non è la prima volta.

Bisognerebbe cercare di evitare tali reazioni per non portare alla creazione di casi mediatici inutili.

La Juventus ha una rosa ampia, lecito ricorrere a cambi che possono migliorare la squadra e dare maggiore slancio in alcune fasi della partita.

Sbagliato, e non è la prima volta, non aiutare con questi atteggiamenti l’allenatore che, risultati alla mano, ha bisogno solo di appoggio non di negatività”.