Sarri: “CR7 sta facendo la differenza, Rabiot in crescendo e Douglas Costa un’arma importante”

0
526

Abbiamo giocatori offensivi di livello straordinario, le soluzioni sono tante. Ho scelto Douglas per dare più ampiezza anche se lasciar fuori Dybala è una beste- mmia, ma devo occuparmi anche dell’equilibrio della squadra”, ha esordito Maurizio Sarri nella conferenza stampa post Juve-Fiorentina.

“In certi momenti della partita ci mancano ritmo e intensità, l’obiettivo è trovare continuità. Non è semplice, però ci stiamo lavorando”.

Maurizio Sarri commenta la prestazione di Ronaldo autore di una doppietta: “Cristiano continua a segnare a ripetizione, per lui è importante perché lo tiene in grande condizione mentale”.

Ronaldo “sta facendo la differenza – ha detto il tecnico bianconero a Dazn -. Stanno facendo bene anche gli altri attaccanti, è sempre problematico lasciarne fuori uno”.

E poi: “Rabiot è in crescendo, comincia a fare partite importanti e il pubblico se n’è accorto”.

“Il recupero di Douglas Costa? È un giocatore importantissimo, ha delle qualità particolari. Salta l’uomo con grande facilità, in questa stagione ha avuto degli infortuni che lo hanno fermato”.

In questo momento si sta allenando con continuità, è un’arma importante. Pochi gol da parte dei centrocampisti? Ci stiamo lavorando anche se abbiamo perso Khedira per infortunio che segna circa 6-7 gol l’anno, Bentancur e Rabiot hanno sempre segnato poco ma possono migliorare”.