Inter-Fiorentina, si muove anche la politica. Totaro: “Interrogazione parlamentare per la telecronaca Rai, faziosa e di parte”

0
513

Il Senatore fiorentino Achille Totaro, presenterà un’interrogazione parlamentare a seguito della telecronaca della partita di Coppa Italia tra Inter e Fiorentina, trasmessa su Rai1, che ha suscitato numerose e accese proteste da parte dei tifosi viola.

Le dichiarazioni di Totaro:

“Presenterò un’interrogazione parlamentare sulla telecronaca Rai di Inter-Fiorentina di Coppa Italia.

Ritengo inaccettabile e irrispettosa nei confronti di migliaia di tifosi fiorentini la telecronaca, palesemente di parte, che abbiamo ascoltato durante la partita Inter-Fiorentina, che ha infastidito non solo me ma anche numerosi tifosi e sportivi, non solo viola.

La Rai svolge un servizio pubblico pagato da tutti i cittadini e i giornalisti Rai che commentano una partita o fanno una telecronaca, dovrebbero svolgere questo ruolo in maniera professionale, senza intercedere in un tifo fuori luogo come accaduto ieri sera, con annesso quasi il rammarico per il gol della Fiorentina.

Tutti gli sportivi italiani di tutte le squadre, non solo di quelle più titolate o che si ritenga abbiano più tifosi in Italia, hanno diritto a seguire una partita di calcio sulla Rai, senza dover ascoltare una telecronaca faziosa e di parte“.

Un’interrogazione inopportuna secondo molti, come il giornalista di Panorama, Giovanni Capuano, che su Twitter ha commentato:

“C’è un senatore della Repubblica che ha preparato un’interrogazione sulla telecronaca Rai di Inter-Fiorentina perché considerata “palesemente di parte”.

5.304,89 euro di stipendio più rimborsi spese, diaria, viaggi e telefoni per occuparsi della telecronaca della Coppa Italia“.