Bufera su Sarri: Tifosi infuriati dopo le sue parole sul Napoli

0
96

Grande l’amarezza della Juventus, uscita dal San Paolo sconfitta 2-1 dal grintoso Napoli di Rino Gattuso.

Una sfida probabilmente sottovalutata dagli uomini di Sarri, che hanno pagato la loro leggerezza con una bruciante sconfitta.

Una prestazione negativa che ha suscitato la reazione infastidita di moltissimi tifosi bianconeri, anche a seguito delle parole dell’allenatore bianconero Maurizio Sarri, che dopo la batosta ricevuta al San Paolo aveva dichiarato:

“Fa più male perdere a Napoli? Sinceramente no. Sono contento per i ragazzi a cui sono e rimarrò affezionato per sempre, se proprio devi perdere per lo meno siano contenti loro“.

Parole che hanno acceso gli animi dei tifosi juventini, che hanno riversato sui social tutto il loro malcontento.

Alcuni dei commenti pubblicati su Twitter nelle ultime ore:

Sarri che quasi si compiace di come, se proprio doveva perdere, siano felici quelli del Napoli, dice una cosa non da Juventus. E molto ingenua perché gli verrà rinfacciata a lungo”

Uno che allena senza motivazioni, non è da Juve. Abbiamo perso contro il Napoli più debole degli ultimi 5/6 anni”

“Siamo passati da Allegri che fa i complimenti ai suoi ragazzi quando vincono a Sarri che è contento per i ragazzi però del Napoli

“Le sue parole nel post partita sono state inopportune e soprattutto ingenue. Non prendiamoci in giro, potrebbe perdere la stima non solo di alcuni tifosi, ma anche dello spogliatoio

Sarri non è da Juve, e lo sanno anche le pietre!”

Errore gravissimo di comunicazione da parte di Sarri, invece di spiegare il perché di una brutta sconfitta parla del suo rapporto con i giocatori del Napoli. Imbarazzante

Sarri agghiacciante, non ci credo a quello che ho appena sentito, non è possibile”

“Dichiarazione di Sarri inqualificabile, in pratica non è dispiaciuto per la sconfitta perché ha perso contro il Napoli! Questo è quanto di più lontano possa esserci dalla mentalità Juve!”.