Inter nella bufera: Conte furioso abbandona S.Siro senza parlare

0
327

L’allenatore nerazzurro ha lasciato San Siro senza rilasciare alcuna dichiarazione dopo la tensione nei minuti finali di Inter-Cagliari che ha visto protagonista Lautaro Martinez rimediare il cartellino rosso all’ultimo minuto di recupero per reiterate proteste.

L’argentino, inizialmente ammonito, è stato espulso dopo essere andato faccia a faccia con l’arbitro.


Ma non è finita: al triplice fischio, l’arbitro “Manganiello è stato accerchiato dalla panchina dell’Inter con il terzo portiere Berni che è andato in campo per raggiungere il direttore di gara e stringergli la mano polemicamente”, riferisce Tuttosport.

Il team manager Oriali ha cercato di allontanare giocatori e staff dall’arbitro”.

E a San Siro, scoppia la bufera con la pioggia di fischi del pubblico deluso per la direzione arbitrale e per il pari della squadra nerazzurra contro il Cagliari.