Deschamps: “Si giocano troppe partite, il calcio finirà per esplodere”

0
166

L’ex giocatore e allenatore della Juventus, Didier Deschamps, oggi commissario tecnico della Francia, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano tedesco Kicker, ha commentato gli impegni sempre più pressanti in calendario.

Le parole di Deschamps:

“Il calendario è troppo pieno, si giocano troppe partite, ma non ho la speranza che ciò possa cambiare.

Se si va avanti con questo ritmo, il calcio finirà per esplodere.

Le preparazioni estive sono sempre più corte e alcuni calciatori tornano in campo prima di quando dovrebbero, anche dopo lunghi stop.

Ovviamente questo colpisce anche noi ct che ne paghiamo le conseguenze. Anche il tempo per preparare le grandi competizioni è sempre meno.

Credo che non si pensi abbastanza alla salute dei calciatori ed è un problema che riguarda tutti i Paesi non solo uno o due campionati”.