De Laurentiis, intervista shock: “Diego Armando Maradona è stato un handicap per il Napoli”

0
629

Dopo un periodo in cui è rimasto in ombra, si rivede il presidente De Laurentiis.

In realtà si tratta di una intervista diffusa solo ora e pubblicata sul sito della Red Bull, più precisamente nel documentario girato in città da Hubertus Jagd.

L’intervista risale all’anno scorso. ADL in quell’occasione ha fatto qualche riflessione (mai cosi attuali come in questo momento) sulle difficoltà del Napoli di arrivare al successo:

Il problema di Napoli, che è una città meravigliosa e unica al mondo, è stato non aver mai vinto nel passato”.

“Hanno vinto solo due scudetti nel passato ma solo perché hanno avuto il grande e gravissimo handicap, perché io lo considero un handicap, di aver avuto il più grosso giocatore mai esistito al mondo, Maradona”.

Invece di un plus è stato un minus, perché è come quando hai la donna più bella del mondo e divorzia da te, ma chi ti può accontentare o cosa puoi trovare intorno?”

Non abbiamo lavorato molto bene perché dopo Maradona qui a Napoli abbiamo sfornato dei giocatori importanti da Lavezzi a Cavani e Higuain e ora ne abbiamo ancora tanti molto forti in rosa come Mertens e Insigne”, ha detto il patron del Napoli.