A Napoli si parla di retrocessione: “Come la Fiorentina nel ’93”

0
224

A Napoli si comincia a parlare di retrocessione.

Dal sogno scudetto, sfiorato per anni allo spettro della Serie B.

I numeri certificano il disastro – si legge nelle testata giornalistica locale di TuttoNapoli -.

“Il Napoli perde contro la Fiorentina, per la quarta volta consecutiva al San Paolo, per la quarta volta in cinque partite di campionato con Gattuso in panchina, per l’ottava volta in Serie A dall’inizio di questa stagione disgraziata”.

“I problemi sono tanti, di natura tattica e quindi di collettivo, ma anche individuale. I guai sono di natura difensiva e offensiva, perché della prestazione contro i viola non c’è davvero niente da salvare”.

Un sprofondo disarmante, inaspettato per quelli che erano gli obiettivi di inizio stagione. La media punti è da retrocessione”, certifica la testata giornalistica partenopea.

A supporto della sua tesi, TuttoNapoli cita la disamina de La Gazzetta dello Sport:

“Questa non è solo una sconfitta, la quarta consecutiva in campionato al San Paolo, ma anche il fallimento del progetto Napoli.

“Perché Rino Gattuso sbaglierà pure qualcosa – vedi l’assetto difensivo iniziale – ma i problemi sono più profondi e non solo tecnici”.

Il presidente Aurelio De Laurentiis, contestato alla fine, faccia serenamente un’autocritica e riparta, correggendo gli sbagli”.

“Cosa che in parte sta facendo con le scelte sul mercato, che non possono avere esiti miracolistici. Nulla di drammatico, ma a questo punto bisogna esser capaci di ammettere gli errori e serrare le fila, perché bisogna cominciare a guardarsi indietro: da mesi il cammino del Napoli è da retrocessione”.

“Prenderne atto e rimboccarsi le maniche, ricordandosi che proprio la Fiorentina nel ‘93 retrocesse con Batistuta & Co.”.

Fonti: TuttoNapoli.net – La Gazzetta dello Sport