Boninsegna: “Con la Juve non si può perdere un colpo, ne approfitta subito”

0
573

L’ex attaccante di Inter e Juventus, Roberto Boninsegna, nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, ha commentato la lotta allo scudetto tra le sue due ex squadre.

Le parole di Boninsegna:

“Il destino del campionato probabilmente è nelle mani dello scontro diretto a Torino: quello può diventare decisivo.

Non puoi perdere un colpo, che la Juve ne approfitta subito“.

Boninsegna ha proseguito analizzando l’attacco della Juve:

Higuain è l’uomo più importante della Juve: fa giocare bene anche i compagni, si vede. Dybala torna indietro spesso e Ronaldo è uno che parte molto dalla fascia. Quindi il reparto si integra alla perfezione“.

Boninsegna ha poi commentato la situazione dell’Inter:

“La dirigenza ha capito che all’Inter manca ancora qualcosa, devono accontentare l’allenatore. Perché Conte, qualora le cose non andassero bene, potrebbe sempre dire ‘io l’avevo detto'”.

Eriksen può fare diversi ruoli nel mezzo, l’importante è che arrivi qualcuno. Ci vuole l’incontrista vero, che forse l’Inter non ha“.