spot_img
spot_img
venerdì, Maggio 24, 2024

Arrigo Sacchi e Roberto Mancini d’accordo: “Eriksen-Inter? Nessun giocatore può cambiare una squadra”

spot_imgspot_img

Nel corso di un’intervista doppia, il commissario tecnico dell’Italia, Roberto Mancini e l’ex Ct Arrigo Sacchi hanno rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport.

Entrambi hanno risposto in maniera simile alla domanda su Eriksen all’Inter.

Il giocatore danese è infatti sempre più vicino a vestire il nerazzurro e l’intesa con il Tottenham è ad un passo.

Eriksen può cambiare l’Inter? Nessun giocatore può cambiare una squadra, altrimenti Maradona avrebbe vinto la Coppa Campioni”, commenta Sacchi. Ma Mancini dà ragione all’ex CT:E Messi il Mondiale”.

E ancora Mancini sulla lotta scudetto: “Duello aperto Juve e Inter, con l’incognita della Lazio che non ha l’impegno europeo e, se si trova lì verso la fine… La Juve è più forte, ha più scelta, ma l’Inter è molto vicina, si è rinforzata, può accadere di tutto”.

- Advertisement -