Nainggolan sullo scudetto: “Spero lo vinca l’Inter, così non lo vince la Juve”

0
245

Il centrocampista del Cagliari, Radja Nainggolan, al termine di Inter-Cagliari terminata con un sonoro 4-1 per i nerazzurri, ha commentato con una punta di amarezza la sfida di San Siro.

Le parole di Nainggolan:

“Difficile uscire dopo aver preso un gol dopo 20 secondi.

Non possiamo pensare di vincere tutte le partite, doveva arrivare questo momento, ma dobbiamo uscirne il prima possibile. Analizzeremo il percorso, possiamo divertirci ancora“.

Il centrocampista del Cagliari ha poi commentato la sua partenza dall’Inter:

In quest’Inter ci stavo ma non mi piango addosso, io voglio giocare e la scelta è stata presa da entrambi.

Con Conte non ho mai avuto problemi, abbiamo sempre parlato in faccia. Apprezzo quando le cose vengono dette in faccia e lui lo ha sempre fatto. È stato uomo con me, non lo si può dire di tutti ma andiamo avanti”.

Nainggolan ha poi chiuso con un commento sulla corsa scudetto:

Se l’Inter vince lo scudetto sono contento per i miei ex compagni. E poi così non lo vince la Juve“.