spot_img
spot_img
lunedì, Maggio 27, 2024

Marcello Chirico sulla svista arbitrale a favore dell’Inter: “Nessun titolone, ci fosse stata la Juventus si sarebbe gridato al complotto”

spot_imgspot_img

Fa discutere e parecchio il calcio di rigore non concesso all’Atalanta contro l’Inter per il fallo di Lautaro Martinez su Toloi.

I tifosi di fede bianconera si dicono indignati e Marcello Chirico attraverso un podcast pubblicato sul portale di fede juventina Ilbianconero.com prende la palla al balzo per evidenziare come l’Inter sia stata nettamente aiutata.

Perplessità anche sull’utilizzo del VAR che così non serve a niente. Il giornalista di fede bianconera mette in evidenza anche come stavolta non si sono visti “titoloni” che denunciano il clamoroso errore a favore dei nerazzurri.

Ecco alcuni passaggi della disamina di Marcello Chirico:

L’hanno tirata per oltre un mese coi falli di mano di de Ligt da quello con il Lecce e poi col Toro, nonostante gli avessero poi spiegato che il primo era stato punito ingiustamente e l’altro è stato un tocco di mano regolare. Ma niente, e poi il gol di Muntari……”, racconta Chirico.

Quando bisogna dimostrare che la Juventus ruba si risale fino alla note dei tempi. Vale per i tifosi ordinari, come anche per qualche addetto ai lavori”.

“Poi succede che in un testa a testa in classifica tra Juve e l’Inter questa viene palesemente favorita da una svista dell’arbitro con un placcaggio rugbistico di Lautaro su Toloi”.

Svista non corretta nemmeno dal VAR”, evidenza il giornalista.

Sottolineiamo la gravità di questo erroreda parte di Rocchi in campo e di Irratti al VAR ma non per il gusto della vendetta fine a se stessa. Il Var utilizzato in questa maniera non serve a niente”, sentenzia Chirico.

Il giornalista rincara la dose: Sono stati annullati, anche a San Siro dei gol a Ronaldo per dei fuorigioco millimetrici, però si riesce a vedere un giocatore che da terra si aggrappa al polpaccio di un avversario e lo fa cadere“, dice Chirico.

“Il gol di Muntari era netto lo ammetto – confessa Chirico – Questa trattenuta è antisportiva. Solo che Muntari è stato un complotto, il fallo di Lautaro su Toloi un semplice errore”, dice sarcasticamente Marcello Chirico.

Chirico conclude con una statistica:Ieri sera 22 falli Inter 13 Atalanta:  2 gialli ai nerazzurri 4 agli orobici”.

“Nelle gare giocate a San Siro agli interisti viene estratto un giallo ogni undici falli, agli avversari ogni tre. A parti invertite si parlerebbe di anomalia o di campionato falsato”, conclude il giornlista

- Advertisement -