Juve, prende vita il sarrismo: Pjanic, tocchi di palla da record

0
340

Maurizio Sarri, sta plasmando la Juventus a sua immagine e somiglianza.

D’altronde in conferenza stampa di presentazione all’Allianz Stadium, il mister aveva individuato in Miralem Pjanic il simbolo del sarrismo: “Mister 150 palloni a partita”.

“Vorrei vedere Miralem toccare sempre più palloni, ma dobbiamo allenare la capacità dei compagni di dargli sempre la palla”, aveva detto il tecnico bianconero a giugno.

Anche nella gara contro il Cagliari il bosniaco è stato l’artefice della costruzione del gioco bianconero.

Come riferisce infatti Tuttosport, secondo le statistiche SofaScore, “contro i sardi il regista bianconero ha accarezzato ben 142 volte la sfera”, scrive il quotidiano.

“Ma, quel che più conta e traduce in concreto la mole di palloni smistati, ha completato la bellezza di 117 passaggi. Come mai era accaduto in precedenza”. Record assoluto.

A distanza di sette mesi i numeri danno ragione a Sarri: “142 tocchi complessivi fino ai 117 passaggi riusciti, oltre il 93% di quelli tentati in partita”, ribadisce Tuttosport.