Juve-Cagliari, la moviola di Marelli: “Il fallo su Dybala è chiaro”

0
3365

L’ex arbitro Luca Marelli sul suo seguitissimo blog ha esaminato e commentato gli episodi che hanno creato più incertezze, e qualche critica diretta all’arbitro Giacomelli e agli addetti del VAR, nel corso della sfida tra la Juventus e il Cagliari, terminata 4-0 per i bianconeri.

Riflettori puntati, tra le altre, su un’azione che ha coinvolto Paulo Dybala, autore di un’azione che ha procurato ai bianconeri un calcio di rigore: l’attaccante argentino ha sterzato sul sinistro, superando in dribbling tre avversari, per poi essere steso in aerea dal rossoblu Rog.

L’ex arbitro Marelli, che ha così commentato l’episodio:

“Al 66esimo minuto la Juventus conquista un calcio di rigore a seguito di un contatto tra Dybala e Rog.

Non solo è buona la posizione di Giacomelli ma anche la prospettiva è ideale per giudicare quanto avviene in area di rigore. Poco da aggiungere sulla decisione.

È vero che Dybala ha accentuato la caduta ma il fallo è chiaro: Rog, in netto ritardo, frappone la sua gamba destra davanti all’attaccante della Juventus ed accompagna l’azione con un’ancata sull’avversario.

Giusto non ammonire: azione potenzialmente pericolosa ma Rog ha tentato di contendere il pallone a Dybala“.