Stadium da record: È la roccaforte della Juventus

0
5998

L’Allianz Stadium, la casa della Juventus, si è rivelato una vera è propria roccaforte per la Vecchia Signora.

Il Corriere di Torino traccia un bilancio di questo decennio appena trascorso che rivela come lo Stadium della Juve non ha eguali in Italia quanto a successi.

La Juve, scrive il Corriere ha costruito “in casa il suo dominio, continuando a spadroneggiare tra le mura amiche”.

L’effetto-Stadium, dall’inaugurazione dell’8 settembre 2011, fa tornare i conti in classifica e sui libri contabili”, scrive il Corriere.

I dati: “I bianconeri hanno vinto il 77,2% degli incontri casalinghi giocati in Serie A nell’ultimo decennio (146 su 189)”.

“Contando tutte le partite disputate all’Allianz, campionato più coppe, la percentuale di vittorie sale addirittura al 79,3% (173 su 218), mentre le sconfitte si attestano al 4,5% (10 in otto stagioni e mezza)”.

In tutto il 2019 la Juve non ha mai perso una partita interna di campionato (come il Liverpool e il Barcellona), l’unico ko in Champions contro l’Ajax (1-2 il 16 aprile), nel ritorno dei quarti di Champions”.

L’ultima formazione di A in grado di sbancare lo Stadium? Il Napoli, il 22 aprile 2018, con Sarri in panchina”.

“Passando dagli almanacchi ai bilanci, rispetto all’ultima stagione all’Olimpico i ricavi da stadio (oltre 400 milioni in otto stagioni) sono aumentati di più del 450%”, spiega il quotidiano.

Un’impennata che ha permesso ai bianconeri di tornare nell’elite d’Europa e di regalarsi quel catalizzatore di trofei, tifosi e foll ower che è Cristiano Ronaldo”.

“Lo Stadium in questa stagione ha registrato una media di 39.740 spettatori, in aumento dell’1,3% rispetto all’equivalente periodo del 2018-19. Ma i sold out arrivano anche in trasferta, come dimostrano i primati stagionali ottenuti con la Signora in campo negli impianti di Brescia, Fiorentina, Inter, Lazio, Lecce, Parma e Toro”, conclude il Corriere di Torino tra le sue colonne.