Il consiglio di Cagni alla Juve: “Pogba solo se sta bene, altrimenti sceglierei Milinkovic-Savic”

0
114

Il tecnico Gigi Cagni, ai microfoni della trasmissione radiofonica Maracanà in onda su TMW Radio, ha commentato la ripresa del campionato dopo la sosta e la trattativa per riportare Pogba in bianconero.

Le parole di Cagni sulla prossima giornata di campionato:

“Determinante sarà la condizione psico-fisica dei giocatori, la prima partita dopo la sosta fa vedere giocatori non brillanti.

Chi ha la partita più difficile è l’Inter contro il Napoli“.

Il Napoli non deve perdere, ci sono distanze enormi tra le due squadre.

Gattuso è in una situazione non facile da gestire, spero ci riesca.

Conte arriva con tutta la carica che ha addosso, sarà una partita non facile per l’Inter ma molto difficile per il Napoli“.

Cagni ha poi commentato la trattativa per riportare Pogba alla Juve:

“Se sta bene . Ma per me non sta bene, per questo deve essere operato. Quello visto a Manchester non è il vero Pogba. Quello visto alla Juve era unico.

Certo, se dovessi scegliere e investire certe cifre, sceglierei Milinkovic Savic“.