Vidal, ecco perché Antonio Conte vuole proprio lui

0
214

Antonio Conte vuole un mastino per il centrocampo.

Non è un caso che Antonio Conte punti proprio il centrocampista del Barcellona che, in Serie A, ha lasciato un segno importante con la maglia della Juventus.

Secondo quanto riportato da Opta, infatti, tra i centrocampisti con più di 10 gare disputate nel decennio appena passato, l’ex Juve è quello che ha effettuato in media più contrasti per partita in Serie A: 4.4, 546 in 124 presenze. E, coincidenza in panchina c’era proprio Antonio Conte, che ora lo vuole in nerazzurro.


Ecco perchè Conte insiste per riavere Vidal anche a Milano e da mesi secondo ‘Tuttosport’ lavora ai fianchi Marotta, che ancora ricorda qualche bizza extra-calcistica del centrocampista ai tempi di Torino.

I nerazzurri sono pronti a mettere sul piatto un’offerta di prestito con diritto di riscatto, fissato a 15 milioni di euro, il Barcellona invece pretende la cessione a titolo definitivo a 20 milioni di euro.

Trattativa difficile, anche perché l’allenatore blaugrana Valverde non sembra intenzionato a privarsi del centrocampista cileno senza un degno sostituto.