De Ligt: “Spero di poter rimanere per molto tempo a Torino”

0
73
Juventuss Matthijs de Ligt jubilates after scoring the autogoal 1-1 during the Italian Serie A soccer match Brescia FC vs Juventus FC at Rigamonti stadium in Brescia, Italy 24 september 2019. ANSA/SIMONE VENEZIA

Sul sito bianconero è apparsa l’intervista all’ex Ajax che racconta la sua esperienza a Torino e i suoi traguardi futuri:

Da piccolo sognavo di diventare un calciatore professionista, ma se avessi detto che avrei vinto il Golden Boy o il Trofeo Kopa e raggiunto le semifinali di Champions a vent’anni avrei detto una bugia a me stesso. Alla fine è successo”, ha detto De Ligt.

De Ligt ribadisce il desiderio di rimanere alla Juventus per tanto tempo:

“Torino per me è una città nuova, ero abituato ad Amsterdam che è completamente diversa”.

Ma sono felice di stare qui e ho già visto tanti posti interessanti. Spero di poter rimanere per molto tempo a Torino”.

E a proposito della compagna: “Annekee è la mia migliore amica, una persona con la quale posso parlare quando sono un po’ giù. Si prende cura di me e sono molto felice di averla al mio fianco. La amo”.

Poi continua: “Ho vissuto tante esperienze positive e negative, ma mi ritengo una persona fortunata”.

Ero molto orgoglioso dell’interesse di un club così importante come la Juventus, è una società che ho sempre apprezzato e mi piace affrontare e vincere le sfide”.

Qui mi alleno con i migliori giocatori al mondo e sento di migliorare giorno dopo giorno, con Bonucci ci capiamo bene e ci completiamo a vicenda. La cosa più importante è avere sempre la voglia di imparare e crescere. Se giochi nella Juve devi sempre cercare di vincere tutto, vedremo dove arriveremo”.